Skip available courses

Available courses

Video

Il corso si propone di formare operatori con conoscenze specialistiche che percepiscano il tartufo come un brand, non solo come un gioiello della terra. La figura in uscita avrà conoscenze sulle tecniche per la sua ricerca e coltivazione, sulle leggi che regolamentano tali attività, sulle tecniche di promozione e sul suo uso in cucina. Si formeranno operatori che hanno a cuore la salvaguardia della natura, la difesa del bosco, la tutela delle piante, cioè di un ecosistema in cui il tartufo trova il suo habitat naturale.

LOGO

L'operatore della trasformazione agroalimentare interviene,livello Esecutivo,nel processo lavorativo di trasformazione alimentare con autonomia e responsabilità limitate a ciò che prevedono le procedure e le metodiche della sua operatività. La qualificazione nell'applicazione/utilizzo di metodologie di base,strumenti di informazioni,gli consentono di svolgere attività relative alla trasformazione alimentare con competenze nello svolgimento delle operazioni fondamentali del ciclo di trasformazione,conservazione, confezionamento e stoccaggio dei prodotti alimentari.


L'operatore della trasformazione agroalimentare interviene, a livello esecutivo, nel processo lavorativo di trasformazione alimentare con autonomia e responsabilità limitate a ciò che prevedono le procedure e le metodiche della sua operatività. La qualificazione nell'applicazione/utilizzo di metodologie di base, di strumenti e di informazioni, gli consentono di svolgere attività relative alla trasformazione alimentare con competenze nello svolgimento delle operazioni fondamentali del ciclo di trasformazione, conservazione, confezionamento e stoccaggio dei prodotti alimentari.

estetista

Il progetto OPERATORE DEL BENESSERE con indirizzo ACCONCIATORE ha come obiettivo il supporto ad un' utenza  che vuole impegnarsi per iniziare un percorso di sviluppo delle proprie competenze sia professionali che personali. L'idea progettuale vuole contribuire all'inserimento nelle filiere lavorative di queste persone con particolari mansioni afferenti al mondo del Benessere che nel territorio ha una sua importante valenza. Quindi si pone come una risposta al bisogno di professionalizzazione e avvicinamento al mercato del lavoro, in grado di dare una qualifica professionale realmente spendibile e oltre a garantire il recupero delle competenze di base e l' acquisizione di competenze professionali, punta su interventi specifici  a sostegno del singolo per aiutarlo nel proprio percorso di vita.

buffet

Il progetto è volto alla formazione dell'OPERATORE DELLA RISTORAZIONE con indirizzo di SERVIZI DI SALA E BAR, figura professionale in grado di svolgere in autonomia tutte le fasi riguardanti il servizio in
ristoranti, alberghi, bar, locali notturni o altre strutture ristorative di varia tipologia, anche di livello elevato.
Le competenze specifiche di tale figura sono le seguenti:
-conoscenza merceologica e dietetica degli ingredienti presenti nei diversi piatti e capacità di consigliare correttamente i clienti in base alle loro esigenze;

- capacità di organizzazione e gestione del servizio di sala e di bar;
-conoscenza delle tecniche di prenotazione e di rendicontazione finale (compilazione ricevuta fiscale o fattura)
- elementi di enologia e conoscenza degli abbinamenti con i cibi;

- capacità di utilizzare correttamente attrezzature e macchinari specifici; 

- capacità comunicative e di accoglienza del cliente.

Il Tecnico superiore per la progettazione e lo sviluppo di applicazioni informatiche con conoscenze di robotica collabora all'analisi e alla successiva reingegnerizzazione ed alla automazione  di  processi  aziendali  e  di business,  attraverso lo  studio  dei  linguaggi  di programmazione  abbinato  anche  alla  robotica e a sviluppi/applicazioni della programmazione connessi al funzionamento di  robot.

Un  tecnico  che  contribuisce all'automazione  di  workflow  aziendali, mediante  adattamento  ed integrazione di applicazioni specifiche, disponibili sul mercato; interagisce con il committente attraverso l'impiego  di appropriate  metodologie,  a  partire  dalla  fase  di  analisi  dei  requisiti  delle applicazioni,  giungendo  fino  al collaudo  e  all'installazione  delle  soluzioni  realizzate. 

Il profilo ha caratteristiche professionali trasversali, spendibili in contesti locali differenti; ha  un'importanza strategica  nella  promozione  e  la  crescita  delle  Industrie  Culturali  e Creative, le imprese trainanti l'innovazione

scuola_2

Area relativa alla divulgazione ed all'apprendimento delle METODOLOGIE  DIDATTICHE PIÙ INNOVATIVE e delle PROCEDURE FORMATIVE che il personale docente e non docente deve utilizzare per una corretta erogazione dei corsi.